Visual display of the Gioia preciosa : opera à chi brama la sanità utilissima & necessaria

				
Dakonferur
morte.Nondimeno alle olte, fe non eccedono la aifur      cia
gionano afii,conciofia che qualche uolta aitano a fnicr
a digetbone uocando i1 calor all'interiora , come nella
granxzza anuienealle uolte rfc.ldan ) tutto il corpo) &
mandao   fuor it efcrem e nti pertaubano it fangue, &  Ii  Vol
fpaiti,come nell'ira, alcuna volta fealdano folamenre le
parti eiteriori del corponwtfendo 10 fpirico col fangue at
li elremi,conn ne'allegr-tza,& cofi auene dcll'altre par
turbation dell'anmTo, con amore, renicritai, adulaione,
ira,nefitia,i ncontinenza,pigritia,calon nia, importuniti,  o
i ni4q uIal,van11t o, vtvgogn  miin~frr~nctia, l u~i JIuo
ria,penuria,& inmote alere fimili, equal; (i deuono fuggir,
perche olfendono d corponunlfcono lamrno, & sfomz-
no di tLapaffar i termini della modellia.
IDELLI RIM      E DII ALLE INFIRMITA                        d
del corpo humano.                      iheame
Parte Terzd.
De' Capelli     Capirolo 1.                 Ba
Abbiamo detro di fopra,che i peli fi fanno  idius
da' fouerclu uapori del corpo,tuccaua non
vgualmente In ogni parce di effo corp9    twinboy
, alcono,anzi con grande artificio ha ordi
nato la faaciflima natura, che alcune par-  qad
ti fiano pColoe,& aire lenza pcih,o per or-
namento,o per confernaatione di efie par.lle uoke cag-  fna
giono i pchl da tutti i membri dI corpo, ouero da tuto
un membro particolare,& fi chiama quefta intirmith Alo-
pecia.Alle uolce non folamenle caggiono i pelbma ti ailo  About
tigliala pelle,& fi fcortica,& quefta ii chiama Thiria.
Chei    Hora parlando particolarmente del c-adnnento de' ca-
ca      pellla pianta del lno abbruggiata col fuo feme, & imba-
non cag gnara nell'oglio,& parimente le radicl del falce con ogho
iaflo.  rnvrendo 6 di maranigliola propriera' It cot leruari cape,  beeq
Sijcle non caggiano. Sono anche perfetti rimcd fcorz
tlla noce abrugiari,& poluerz i, e mercolati con uInO
i; co,


F-



				
				
					
la Saniti.                 8
flitico,& con oglio di mirro,& fpecialmente a'capelli de
it         fanciulli,ma quando caggion all'hoonio, che fi ifiia di
I            Lalche nalatria,cuoci ladano con uino, & olie rofato fin
che fpefli conuencuolmente,& pot vngi.
li            Se vuoi far nafcer i peli che nelI'alopecia,o pelara fiano A far ri
le          Ctcati dalla barba,o d'aitro luogopigha olto di ceruo on- nafcere
al          cie 2.emeza,cera ferop.s.iidanoicrop.8.euforbio,g6na, i peli.
ruta faluatica,cantairdlC ana fcrop.3.femedi cirrangoli fec
chi,vefpeabbrul;giate ana (crop.i. florace iquida, tvirrba
, aIa fcrop.Z.& uInZZO,fa vIagCuCnto, & vIigi late~ra fregide
prima id luogo con panno roflo,& con f'puma di mare tri-
ta,& ja mattina lana con acqua di dcottion di Iemola di fa
ua,& di bhco bianco.
5 vuo; far cader i peli,che non rinafcano,piglia fatigue A far ca
di teflugine,di rane,& di nortole,oue di foraica,orpin- der i pc
togomrm d'hl Hera parri vguali,mefcola con aceto,& Li h.
gi difcretamence,accioche non fi fcorrichi, ma prima laui
il luogo con acqua repida , & s'alcuno fi fuffe abbrugiaco
daderto vnguento,o d'alerolii luprefto coi oho rofato
& dopb con acqua calda,& poi con fredda.I1 fugo di tinti
mali fa cadere anche i peli.
Volendo far i capelli neri,& ritardar la canutezza,caua A farei
inO         i fenii della colocincida faluatica,empiela di oglio, & di fe  elli
on          medi idfcquiamo nero intiero,& lafcia ftar cofi un dize una cap
p9          notce in luogo caldo,& ungi con quello.               neri.
1rdi       II erca di rondini con IfiCl di roro pel irifieme, fa A  farli
ar-         capelli bianchi ungendo.                              bjichL
or-           La decottione de lupini arnari,ouero i lupini triti,& diA  are i
ag.  fati in acqua fanno 1 capelli gialli continuando a lauarfi, caeli
truo        ouecro nietti in acqua in vafodi uetro,o inueiriato, robbia biudi.
1o-   dc tintorhflicado citriopolitrico,allenzo,& lupini,& la-
, fcia liar nouegiorn] mauendo due uolte al giorno: poi in
fondiui una fpunga,con laquale lauerai i capelli,& quando
ca-        faranno afciuttilauali con 1'acqua calda,con fapone, & col
Iba-        giallo dcl fico.
gio            La mucillagine del pfOlIo,& dell'althea , & delle foglie Contra
pe    del falice cura IC foflureo rolignoni de capelli.     l  roli-
orzi                                                               gnoni
aino   '