Visual display of the Gioia preciosa : opera à chi brama la sanità utilissima & necessaria

				
DICHIARATIONE                             DEI
d'alcuni vocaboli, & abbre-
uiationi, che a tutti non
fononoui.
D oue trouerai . s'intende libra , cioc
oncie dodici.
Onc. s'intende oncia.
Drac.wol dir dra ma, che ' lottadnprte
d'an'onci.
Scrop. aol dir epold, cie la terzaparte  tro
d'and dragma.       %
Gran. s'intendegrano cio  vv gpno di for-  m
mento .
An.vaod ir ana, cleo partivguali.
Marnpo.i'tende maniolo,co quantsfe n e
saofpisliar coa4 manoa ,erta.         ho
ilengl
& 10 1
f edel
no Ai'
doth
tolke
cereb
DEL:         li


I-



				
				
					
Di   DELLA GENERATIONE
del corpo humano.
Parte Prim    .
Dell'induffria vfata dalla Natura nella generatione
dell'huomo. Cap. I.
I rien per cofa certa, che dal feme
dell'huomo, & della donna, giunti
infieme, & ben difpofi fi genera la
creatura nella matrice della donna,
& fubito che quetto feme entra in
-     effa matricedi ferra la boca di quel-
la,& la donna perde il meftruo, per-
che it calor 1i crefce molto per ri-
fperto della creatura,per il qual calor fi cuoce,& digerifce Percte
megho quel che mangia,& cofi n6 fa fuperflui.che can la graui
filo quel fangue mefltru.de. Quella i la vera cagione del
mancamento del meftruo nelle graulde & non come al- it me.
cuni vogliono perchedl concetto fi ciba di quello men. firue
tre (ta nel corpo materno,conciofia che quel fangue d ran
to velenofo che faria baftante ad ammnzr qual ti vo.
glia animal brutto che ne guitafle,non ehe vna 6 delicata
creatura.Anzi raconta Plinio, che per la venutadel me.  Vele.
thuo i mefto rinforza , li horti feccano, le feminate di- nofi ef-
nngono fierili, i nefti perifcono, le frondi, & i pomi de fetti' 41
gl arbori oue fi pone caggiono, Jo fpecchio s'abbacina, me-
& lo fplendor d'auoliosil raglio del ferro s'ingroffade caf ftruo.
fe delleapii fpengoo,& i cani,che lo gudtanoarrnbbia-
no.Adunque per ritornaral mio propofirodico,cheeffen
do ridotto it feme nella marrice ti fannedi quello tream I mican
polle,che fono i tre membri principai, ciod it cuore, ii bri pri.
cerebro,& i fegato,& infra ferte giorni le part, dalle qua m ge2
Ii ii fanno loffa,cominciane ' parerpidi acr,&  u   arrante
A3          dalle,